Skip to content
Thursday, 29 October , 2009 / Iperione

In-coscienza


A mio modo di vedere, da qualche mese in Italia si dicono troppe sciocchezze. Volutamente taccio su Topo Gigio.

Nota a margine: poi sono gli inglesi gli scemi…

[…] Conferma però due raccomandazioni già fatte in passato, ovvero «di non andare a intasare i pronto soccorso ma di recarsi dal medico di famiglia in caso di contagio», e che a vaccinarsi «siano solo i servizi essenziali e i pazienti con malattie croniche». «Gli altri – ribadisce in conclusione Fazio – non devono vaccinarsi».

Dal Corriere della Sera, 29 Ottobre 2009

IL VICE MINISTRO: «MA LA PATOLOGIA RIMANE LEGGERA ED È SOTTO CONTROLLO»

Influenza A, Fazio: «In Italia e Spagna il numero più alto di casi in Europa»

Sono circa 380 per 100mila abitanti, la Francia è a 216 e l’Inghilterra risulterebbe avere un dato 10 volte inferiore

MILANO – Influenza A, l’Italia ha il triste record di casi in Europa insieme alla Spagna. «Circa 380 per 100mila abitanti – ha spiegato il vice ministro della Salute Ferruccio Fazio -. Sono saliti moltissimo. Comunque la patologia rimane lieve e sotto controllo». Dal 19 ottobre sono state attivate le reti dei medici sentinella, che – dice Fazio – «ci consentono di fare un paragone tra il nostro e gli altri Paesi europei che prima non era facile realizzare».

I NUMERI – La Spagna ha un numero di casi simile all’Italia, la Francia si attesta su 216 casi per 100mila abitanti, mentre l’Inghilterra risulterebbe avere un dato 10 volte inferiore anche se – precisa il vice ministro – il dato (39 casi per 100mila abitanti) probabilmente è sottostimato». Fazio smorza comunque le preoccupazioni: «L’influenza A continua a restare leggera». Conferma però due raccomandazioni già fatte in passato, ovvero «di non andare a intasare i pronto soccorso ma di recarsi dal medico di famiglia in caso di contagio», e che a vaccinarsi «siano solo i servizi essenziali e i pazienti con malattie croniche». «Gli altri – ribadisce in conclusione Fazio – non devono vaccinarsi».

4 Comments

Leave a Comment
  1. Eva Vinc / Oct 29 2009 9:44 PM

    Parlo ai miei compari carbonari, con nulla presunzione e sorriso tristemente beffardo…

    – per mesi hanno ordinato agli ITALIAAAAAANI di recarsi dal medico curante ai primi sintomi d’influenza…

    – per mesi si è detto, stradetto e ripetuto nei corridoi del potere ITALICO che l’ITALICA strategia di contrasto alla diffusione del virus H1N1 era di gran lunga migliore rispetto a quella degli sporchi, promiscui albionici…

    – per mesi abbiam considerato queste parole come dettate da insulso e miope pregiudizio ideologico nonché scandalosa impreparazione scientifica…

    – per mesi abbiam cercato di contrastare per quanto di nostra parva, parvissima competenza tale pericolosa e al tempo stesso risibile deriva…

    – per mesi ci hanno con benigna indulgenza obiettato che non capivamo nulla di nulla, data la giovine età l’imperizia la precipitazione…

    – per mesi li abbiamo attesi al varco; per mesi pieni di dubbi, ma coscienti della forza del nostro pacato, modesto, errante argomentare…

    – per mesi hanno baccagliato, gozzovigliato, esultato come tromboni e spergiurato come gran ciambellani…

    – ora si accorgono di aver sbagliato, sballato e sbadigliato per mesi e, invece di dignitosamente farsi da parte, cercano di riparare l’irreparabile propinandoci Topo Gigio…

    Salut!!

  2. Iperione / Oct 29 2009 11:45 PM

    Informazioni sull’influenza in Italia:

    http://www.fermailvirus.it/index.asp

  3. Iperione / Oct 29 2009 11:45 PM

    Informazioni sull’influenza in US:

    http://www.flu.gov/

    • Iperione / Oct 30 2009 12:13 AM

      From flu.gov:

      Pneumococcal Vaccination

      Many people who have experienced serious and sometimes fatal complications from H1N1 flu have also been infected with streptococcus pneumoniae (a major cause of pneumonia).

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: