Skip to content
Tuesday, 5 January , 2010 / Iperione

Col(l)era (tentar di dialogare al tempo del)


Riporto un “dialogo” fra il cattedratico prof. Sartori e il prof. Boeri sull’opportunità e sulla ragionevolezza della cittadinanza di individui di religione islamica.

Riporto solo un pensiero:

Sartori: “[…] Alla sua intensità massima produce [la variabile islamica, ndr] l’uomo- bomba, il martire della fede che si fa esplodere, che si uccide per uccidere (e che nessuna altra cultura ha mai prodotto)[…]”.

Giusto per completezza di “argomento”, vorrei (umilmente) rendere noto che il termine comunemente utilizzato, kamikaze, è giapponese ed i giapponesi hanno utilizzato questa strategia durante la seconda guerra mondiale (peraltro, non mi sembra che i giapponesi siano o siano mai stati di fede islamica).

Corriere della Sera, 20 Dicembre 2009 – L’integrazione degli islamici, di G.Sartori

Corriere della Sera, 4 Gennaio 2010 – I musulmani e i tempi dell’integrazione, di T.Boeri

Corriere della Sera, 5 Gennaio 2010 – Una replica ai pensabenisti sull’Islam, di G.Sartori

Attendo scintille nella prossima risposta.

4 Comments

Leave a Comment
  1. オテモニャン / Jan 27 2010 10:00 PM

    すっごいよ!
    オナニー
    オナニー
    逆援助
    SEX
    フェラチオ
    ソープ
    逆援助
    出張ホスト
    手コキ
    おっぱい
    フェラチオ
    中出し
    セックス
    デリヘル
    包茎
    逆援
    性欲

  2. cingincinzuò / Jan 28 2010 9:57 AM

    scusa, non mi è chiara la quinta parola….

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: